Shop the story: moda vintage e 90’s fashion

In un’epoca dominata dal fast-fashion, indossare un capo speciale, con una sua storia, rappresenta un valore aggiunto. Ecco perché il team di Shop the Story ricerca capi vintage unici, che valgano un investimento.

Shop the Story nasce da un amore profondo per gli stilisti contemporanei più emblematici: Comme des Garçons, Junya Watanabe, Martin Margiela, Alber Elbaz, Dries Van Noten, Miuccia Prada. E la lista continua. La nostra selezione è il risultato di una ricerca appassionata: vendiamo solo capi bellissimi e in ottime condizioni. Su Shop the Story non si trovano abiti vintage nel senso tradizionale del termine, ma capi con qualche anno sulle spalle, provenienti da stagioni passate e non più reperibili nei negozi, quindi spesso unici, ma ancora modernissimi.

Personalmente, la mia storia d’amore con la moda inizia negli anni ’80 al seguito di una madre eccentrica appassionata degli stilisti più rivoluzionari in circolazione. Ho passato ore nei camerini dei negozi a giocare a nascondino con mia sorella mentre lei provava, e altrettante ore da bambina e poi da adolescente a vagabondare la domenica nei mercatini, alla ricerca del tesoro nascosto.

I cappotti neri lunghi fino ai piedi di Yohji Yamamoto, le gonne in tulle uscite da un manga di Comme des Garçons, gli abiti siciliani in pizzo di Dolce & Gabbana, le giacche in velluto con le code di Romeo Gigli, le T-shirt con le perle di Moschino, le maxi gonne con le stampe floreali di Kenzo, i maglioni oversize a motivi navajo di Ralph Lauren, le shopping-bag in tela vela di Prada. Ce li ho tutti davanti agli occhi.

Per me la moda è un tema legato al sentimento, alla memoria visiva, all’espressione di un’individualità, molto più che all’acquisto delle ultimissime novità. E l’armadio perfetto è nelle mie intezioni il risultato della convivenza pacifica di pezzi d’archivio e nuove scoperte, di capi estrosi e basic perfetti.

Più che i negozi, i miei luoghi del desiderio sono gli armadi di donne stilose, in cui spuntano stampe d’archivio di Marni, capi-spalla concettualissimi di Margiela, folli abiti da sera di John Galliano, shorts a palloncino di Miu Miu, giacchine bon-ton di Marc Jacobs. È in armadi come questi che cerco i capi in vendita su Shop the Story.

Alessia Algani
Shop the Story