Loading...

Romeo Gigli

Romeo Gigli è una figura piuttosto unica nella storia della moda italiana. Viaggiatore appassionato e amante dell’arte, presenta la sua prima collezione a Milano nel 1985. All’epoca il suo stile è diverso da quello di chiunque altro: tagli minimalisti, silhouettes avvolgenti, pantaloni asciutti, giacche perfette, cappotti a uovo, maniche aderenti, gonne a tulipano, scarpe basse. Con in più una meravigliosa palette di colori: blu pavone, malva, terracotta, giallo zafferano, bordeaux, viola melanzana, oro. Il suo tocco etereo sembra l’antidoto ideale alla moda degli anni ’80; tuttavia, a causa di investimenti sbagliati e disaccordi con i suoi soci, dopo poco più di dieci anni di grande successo Gigli scompare via via dalla scena.

Visualizzazione di tutti i 9 risultati